Città di Filottrano
Via Roma, 6 - 60024 Filottrano (AN) - Tel: 071.722.781 - Fax: 071.722.00.89
PEC: comune.filottrano@emarche.it - Email: info@comune.filottrano.an.it
c.f. 80005330420 - p.i. 00167390426 - codice univoco fatturazione elettronica: UF3UUV

EVENTI

Data: 01/10/2017
Evento: "SCANNAFOJA : GRANTURCO E POLENTA" - centro storico di Filottrano
 
Data: 08/10/2017
Evento: XI trofeo città di Filottrano - ASD Atletica Filottrano
 
Data: dal 14/10/2017 al 15/10/2017
Evento: FESTA DELLE ZUCCHE - Centro Storico di Filottrano
 
Data: 14/10/2017
Evento: Metàdelcielo: Incontri sulla condizione femminile nelle Marche. Ore 16.30 Presentazione del libro : " #leviedelledonnemarchigiane, non solo toponomastica"
 
Data: 11/11/2017
Evento: Metàdelcielo: Incontri sulla condizione femminile nelle Marche. Ore 16.30 Conferenza " LUNATICHE PER PASSIONE: STORIE DI ASTRONOME DI IERI, DI OGGI E DEL DOMANI"
 
Data: 26/11/2017
Evento: CONCERTO DI SANTA CECILIA
 

SCUOLA GENITORI - IL CORAGGIO DI EDUCARE

Entrambe le serate saranno condotte da Paola Cosolo Marangon, formatrice e consulente CPP

Venerdì 31 marzo 2017 ore 21.00
Educare secondo natura
Osservando le tappe evolutive infantili ci rendiamo ocnto che non si può prescindere dalla Natura. I bambini hanno bisogno di aria aperta, di fiori ed animali ed erba, hanno bisogno di rischiare per misurare le loro potenzialità, di provare e riprovare sbagliando. L'errore fa parte della crescita secondo natura, ma per metterlo in pratica noi adulti dobbiamo fornire possibilità di sperimentarlo. Saper aspettare il tempo giusto, fornire possibilità di moviemento favorire l'esplorazione, questi i compiti di un genitore attento allo sviluppo "naturale" del proprio bambino.

Venerdì 21 aprile 2017 ore 21.00
Giocare e crescere con le emozioni dei bambini
Bambini e bambine hanno il diritto di crescere esprimendo le proprie emozioni. Spesso la rabbia e il pianto mettono a disagio i genitori che faticano a sostenere corrette cornici normative, ad usare adeguatamente il no, a sapere quando è il momento di aiutare il proprio bambino a sviluppare la propria autonomia emotiva. Esploreremo le emozioni infantili e anche quelle adulte per aiutarci a crescere e diventare genitori "sufficientemente buoni"

La partecipazione è gratuita.
Sede degli incontri: Auditorium dell'Istituto Scolastico Comprensivo di Filottrano - Via M.L. King, 1

fine news




MALATI DI NIENTE - "IN TERRIBILE STATO"

Lezione spettacolo su Pier Paolo Pasolini

di Cesare Catà, con Pamela Olivieri

Giovedì 30 marzo ore 21.30 presso Patchanka Bistrot Filottrano

fine news




CORSO DI ISTRUZIONE FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE - IFTS

POR Marche FSE 2014/2020. Asse III P.l. 10.4 D.D.P.F. n. 76/IFD del 31/05/2016 e approvato con D.D.P.F. n. 175 13/10/2016 COD. SIFORM 195785

"Tecniche per la promozione di prodotti e servizi turistici con attenzione alle risorse, opportunità ed eventi del territorio. Accoglienza sostenibile anche per i disabili, con riferimento anche ad itinerari culturali, naturalistici,ecc".


La domanda di iscrizione dovrà essere inoltrata a:
Centro Papa Giovanni XXIII – Via M. T. Di Calcutta, 1 – 60131 Ancona, entro e non oltre il 27/03/2017

Leggi il bando

fine news




ASSEGNI PER IL NUCLEO FAMILIARE E DI MATERNITA' PER L'ANNO 2017

Per l’attribuzione dell’assegno per il nucleo familiare con almeno tre figli minori è possibile presentare domanda nel corso dell’anno 2017 fino al 31 gennaio 2018 mentre, per l’assegno di maternità, entro sei mesi dalla
data del parto o dall’evento di adozione o affido preadottivo.

volantino (.pdf);
modello di domanda (.doc);

fine news




BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI AD INTEGRAZIONE DEI CANONI DI LOCAZIONE PER L'ANNO 2016, AI SENSI DELLA L. 431/98 E DELLA L.R. N. 36/2005

Bando sostegno locazioni 2014Il presente bando, approvato con Determinazione del Responsabile  dell’Area III n. 14 del 13/01/2017, è rivolto a chi ha residenza anagrafica in alloggio in affitto,  per il quale richiede il contributo a sostegno del canone,   ed in possesso  dei requisiti più avanti descritti.

Scadenza per la presentazione delle domande: 28/02/2017

Ulteriori informazioni negli allegati (bando e domanda)

Allegati e link:

- bando (.pdf);
- modello per la domanda (.doc);

fine news




CENTRO PER LA FAMIGLIA DI FILOTTRANO - PROGETTO CURARE CON L'EDUCAZIONE

L'Amministrazione comunale ha riattivato il progetto educativo con il centro psicopedagogico per la pace e la gestione dei conflitti di Piacenza. che da più di 25 anni si occupa di tematiche educative definito "Curare con l'educazione". Il progetto è costituito da un ciclo di incontri con esperti competenti, per consegnare ai genitori, agli insegnanti e agli educatori, una serie di orientamenti che li aiutino a vivere nel miglior modo possibile il loro rapporto educativo con i figli e permette di aggiornarsi e di confrontarsi sulle principali scelte delle tamatiche educative. Il progetto prevede il potenziamento dello sportello per la consulenza pedagogica per genitori, insegnanti ed educatori, a titolo gratuito, al quale tutti potranno rivolgersi, previo appuntamento. L'obiettivo è quello di promuovere la coesione educativa tra scuola, genitori ed     istituzioni. Di seguito le prime due date dello sportello di consulenza per l'anno 2017.

Lo sportello di consulenza sarà attivo:

  • il 27 gennaio dalle ore 15.00 alle ore 21.00 presso l'auditorium dell'Istituto Comprensivo, a cura di Paola Casolo Marangon;
  • il 28 gennaio dalle ore 09.00 alle ore 13.00 presso l'auditorium dell'Istituto Comprensivo, a cura di Paola Casolo Marangon

- per prendere appuntamento allo sportello di consulenza, rivolgersi all'associazione Gioia di Vivere al numero 347.76.53.534 che gestisce il Centro per la Famiglia o inviare una mail a info@assogioiadivivere.it

- per chi volesse avere maggiori informazioni sui vari progetti della scuola potrà consultare il sito www.cppp.it mentre per inoltrare una domanda di consulenza è possibile farlo all'indirizzo di posta elettronica scuola.genitori@cppp.it

fine news




LA FAMIGLIA PERDUTA - CONVEGNO CON ALFREDO CANEVARO

VENERDI' 9 DICEMBRE 2016
Ore 17.00 - Palazzo Accorretti

" Il concetto di famiglia è insito nell'essenza della nostra identità... è il nido ecologico dell'essere umano malgrado le esperienze di annullarla nel secolo scorso e nonostante i grandi cambiamenti del terzo millennio... Siamo in un periodo di transizione che porterà verso nuove forme di organizzazione di natura multifamiliare, con distribuzione democratica del potere o verso la morte della famiglia? "

fine news




GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Nell'ambito delle manifestazioni per la giornata internazionale contro la violenza sulle donne il Comune di Filottrano organizza una serata dedicata allinformazione.

Venerdì 25 novembre ore 20.45 Sala Consiliare 

Dott. Luca Russo, analista forense indagini informatiche.
Dott.ssa Margherita Carlini, psicologa e criminologa.

fine news




RAGAZZI IN RETE: IL RISCHIO SOCIAL E BULLISMO IN UN'ERA DIGITALE - CYBERBULLISMO

Invito alle famiglie

Giovedì 10 Novembre 2016 alle ore 20.45 Vi invitiamo presso il Cine-Teatro Torquis per riflettere sul tema del Cyberbullismo.

Mai come oggi i social sono entrati a far parte della nostra vita e di quella dei nostri figli. L’incontro rappresenta proprio un momento di riflessione e di informazione rispetto a questo fenomeno e rientra all’interno di un progetto che vede la partecipazione dei ragazzi e degli insegnanti dalle classi V della scuola primaria alle classi III della scuola secondaria di I grado.

Le relazioni frontali e il dibattito sono a cura del Presidente dell’Associazione “Ragazzi in Rete” di Osimo, Dott. Luca Russo, in collaborazione con la Psicologa Dott.ssa Valentina Marsili. Inoltre, ha visto la collaborazione dell’Associazione “Gioia di Vivere” A.P.S., dell’Istituto Comprensivo di Filottrano e del Comune di Filottrano che ha organizzato e patrocinato l’evento.
Gli argomenti trattati riguardano la sfera delle amicizie virtuali e delle amicizie vere, dei rischi dei social, del furto d'identità e le sue conseguenze, del cyberbullismo e del bullismo. Credendo nell’importanza della prevenzione e del sostegno alle famiglie, vi aspettiamo.

Allegato


L’ASSESSORE ALLE POLITICHE SOCIALI
E PUBBLICA ISTRUZIONE
Dott.ssa Silvia Lorenzini

fine news




SCUOLA GENITORI - IL CORAGGIO DI EDUCARE

CENTRO PER LA FAMIGLIA DI FILOTTRANO
"Curare con l'educazione" - Presentazione dell'Assesore Silvia Lorenzini

Martedì 4 ottobre 2016 ore 20.45
Curare con l'educazione
Con Paolo Ragusa, counselor e responsabile formazione CPP. Il bambino e il ragazzo che non ha argini dilaga, sconfina sistematicamente fino ad ammalarsi. Per crescere autonomo ha bisogno di limiti netti e chiari. Educare significa organizzare azioni in funzione dell'autonomia.

Venerdì 14 ottobre 2016 ore 20.45
Il conflitto allontana le dipendenze
Massimo Lussignoli, pedagogista e mediatore.
L'incompetenza sociale e la necessità di rimanere sempre eccitati porta speso all'uso di droghe o alcol. Le dipendenze diventano dei sostitutivi di socialità e progettualità. I genitori che garantiscono una buona conflittualità ai figli possono tenerli lontani dalle dipendenze.

La partecipazione è gratuita.
Sede degli incontri: Auditorium dell'Istituto Scolastico Comprensivo di Filottrano - Via M.L. King, 1

fine news




SOSTEGNO PER L'INCLUSIONE ATTIVITA' S.I.A.

Il SIA - Sostegno per l'Inclusione  attiva - è una misura nazionale di contrasto alla povertà, destinata a famiglie in  condizioni disagiate.

Si compone di due parti: un SUSSIDIO ECONOMICO e un PROGETTO PERSONALIZZATO per il reinserimento lavorativo e l'inclusione sociale.

Il SUSSIDIO ECONOMICO viene erogato tramite la CARTA SIA, una carta di pagamento utilizzabile per l'acquisto di beni di prima  necessità.

Il sussidio dura un anno.

L'importo dipende dalla numerosità della famiglia, e può arrivare fino ad un massimo di 400 euro mensili.

Il PROGETTO PERSONALIZZATO, proposto dal Comune è un patto con le famiglie destinatarie del sussidio, da cui derivano reciproche responsabilità.

Il progetto è finalizzato principalmente alla ricerca di lavoro per mezzo di interventi quali tirocini, borse lavoro, formazione. Può prevedere anche percorsiattivi nella cura dei figli.

Quali nuclei familiari possono accedere al SIA

Possono accedere al SIA i nuclei familiari che posseggono questi requisiti:

  • ISEE inferiore o uguale a 3.000 euro
  • presenza nel nucleo familiare  di un minorenne, o di un figlio con disabilità, o di una donna in stato di gravidanza accertata Quoziente di almeno 45 punti nella valutazione multidimensionale del bisogno. Il calcolo si basa su specifici criteri: presenza di più figli, genitore  solo, persone con disabilità o non autosufficienti,possesso di un ISEE più basso,assenza dilavoro.

Inoltre nessun componente il nucleo familiare deve essere:

  • proprietario di autoveicoli immatricolati nei dodici mesi antecedenti la richiesta;
  • proprietario di autoveicoli di cilindrata superiore a 1.300 cc (250 cc in  caso di motoveicoli) immatricolati la prima volta nei tre anniprecedenti la richiesta;
  • titolare di eventuali trattamenti economici  di natura  previdenziale, indennitaria o assistenziale superiori a 600 euro mensili;
  • titolare di NASPI, ASDI o altro  ammortizzatore sociale di sostegno al reddito in caso di disoccupazione involontaria;
  • titolare di una Carta Acquisti Sperimentale.

Come accedere al Sostegno e ottenere la carta SIA

La domanda  deve essere presentata  al Comune di Filottrano dalla data del 5 settembre 2016, su un modello predisposto dall'INPS.

Il componente del nucleo familiare  che presenta la domanda  deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere  cittadino italiano o comunitario ovvero familiare di cittadino italiano o comunitario titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente ovvero cittadino straniero in possesso del permesso di soggiorno CE  per soggiornanti di lungo periodo;
  • essere residente in Italia da almeno due anni (al momento della presentazione della domanda).

La verifica  dei requisiti necessari sarà effettuata dal Comune e dall'INPS.
In caso di accoglimento della domanda, l'INPS invierà  a Poste Italiane  una disposizione di accredito del beneficio   economico.
l beneficiari potranno ritirare la  "carta  SIA" presso l'Ufficio Postale.

Il sussidio economico  sarà accreditato  con cadenza bimestrale, in relazione alla composizione del nucleo familiare, secondo la seguente ripartizione:

NUCLEO FAMILIARE IMPORTO MENSILE (€)
1 membro 80
2 membri 160
3 membri 240
4 membri 320
5 o più membri 400

Il progetto personalizzato

Entro 60 giorni dal primo accredito, il Comune predisporrà insieme al nucleo familiare un progetto personalizzato.
La famiglia dovrà impegnarsi a svolgere specifiche attività che riguardano la ricerca attiva di lavoro, l'adesione a progetti di formazione, la frequenza e l'impegno scolastico, la prevenzione e cura della salute.
Il Comune potrà, in alcuni casi, revocare il beneficio: se non viene sottoscritto il progetto personalizzato; se c'è una violazione degli obbligo un comportamento inconciliabile con gli obiettivi del progetto; se  viene meno la condizione di bisogno.

Modulistica

Modulo di domanda (pdf);
Modulo di domanda (doc);
Modulo di autocertifcazione da allegare (pdf);

Normativa

DECRETO 26 maggio 2016
(unire il seguente link al "DECRETO 26/05/2016")

Avvio del Sostegno per l'Inclusione Attiva (SIA) su tutto il territorio nazionale (vedi sopra)

Informazioni

Le domande devono essere presentate presso l' Ufficio di Promozione Sociale del Comune di Filottrano su appuntamento negli  orari di apertura al pubblico.

Vademecum completo sul "Funzionamento del SIA" (pdf);

fine news




UN LIBRO SUL GIOCO D'AZZARDO

Link per scaricare il libro

fine news




FILOTTRANO MANTIENE IL SERVIZIO DI ASSISTENZA PEDIATRICA

E’ con grande soddisfazione che informo le famiglie che il Dott. Giordano Grilli, il 26 Luglio scorso, ha comunicato all’amministrazione che il servizio pediatrico, che verrà sospeso dalla Dott.ssa Rocchi alla fine del mese di Agosto, continuerà con la Dott.ssa Brocani senza soluzione di continuità. Pertanto, a partire dal 1° Settembre, per le famiglie che ne faranno richiesta, la mobilità forzosa verso Cingoli per il servizio pediatria è scongiurata. 

Il Dott. Grilli prevede che la soluzione adottata possa avere la validità di tre mesi, il tempo necessario all’Area Vasta di convocare il Comitato Aziendale di Area Vasta 2 per la Pediatria di Libera Scelta, e di adottare le soluzioni percorribili per i vari problemi che riguardano il Servizio Pediatria.

Penso che sia il modo migliore per augurare a tutti buona estate.

 

IL SINDACO

Lauretta Giulioni 

fine news




BANDO SERVIZIO CIVILE NAZIONALE

E' stato pubblicato il 30 maggio, il Bando nazionale per la selezione di n. 21.359 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale in Italia e all’estero.

Il termine per la presentazione della domanda di partecipazione alla selezione dei volontari di Servizio Civile Nazionale per tutti i progetti è il 30 giugno 2016 ore 14:00.

Entro questa scadenza la domanda di partecipazione va fatta pervenire esclusivamente all'indirizzo indicato nella prima pagina del progetto prescelto.

La sede di Jesi ha proposto i seguenti progetti:

 RADICI E MEMORIA (Case di Riposo di Jesi, Santa Maria Nuova, Morro D'Alba, Staffolo, Montecarotto, Filottrano)

 - INTEGRIAMO LA SALUTE (Progetto UISP di Jesi, Fabriano, Macerata e Pesaro) 

 - STUDENTI IN-FORMATI (Università di Macerata - Servizi Bibliotecari) 

Tutte le informazioni sul sito dell'Uisp http://www.uisp.it/jesi2/index.php?contentId=211 

fine news




FINE SETTIMANA ALL'INSEGNA DELLE INIZIATIVE

Il prossimo fine settimana si presenta ricchissimo di eventi a Filottrano, segnaliamo:

  • 28/29 maggio: Fiera del Bio e della filiera corta 2° edizione per il Centro storico. Mercatini aperti dalle 14.   
  • 28 maggio: Borlotto Day (in piazza Mazzini) apertura stand gastronomici dalle 16 
  • 29 maggio: raduno delle Bande Musicali (dalle ore 17 alle 20 in piazza Mazzini e per le vie del centro)
  • 29 maggio ore 19.30 live dal palco dei "Senza Assenso" e alle ore 21 concerto dei "Luchaskalientes" 

Il programma completo con l'orario dei concerti e delle altre iniziative si trova sulle locandine posizionate per il Corso del Popolo. 

fine news




DONNE VITTIME DI VIOLENZA: APPROVATO DALL'ASP AMBITO 9 DI JESI IL PROTOCOLLO ED IL CODICE ROSSO

Il Protocollo per donne vittime di violenza e il Codice Rosso rappresentano una nuova iniziativa  dell’ASP Ambito 9 approvata recentemente dal Consiglio di Amministrazione, di cui è socio anche il Comune di Filottrano.

Il Protocollo PER LA PRESA IN CARICO DI RETE di donne vittime di violenza è uno strumento operativo condiviso da vari enti ed istituzioni: Commissariato di Pubblica Sicurezza , Compagnia dei Carabinieri, Polizia Locale, ASUR Area Vasta 2 – Servizi Consultoriali, Azienda “Carlo Urbani” , Pronto Soccorso, Casa delle donne/ sportello antiviolenza.

Il  Protocollo è stato elaborato per rispondere alla richiesta di aiuto da parte di donne vittime di violenza in maniera efficace e tempestiva, attraverso la presa in carico di rete.

Il Codice Rosso,  in particolare, è lo strumento adottato per fronteggiare l’emergenza e comprende le procedure per la pronta accoglienza di donne vittime di violenza. 

 

Per informazioni contattare:
ASP Ambito 9 – Area Disagio – tel. 0731 236963 –  
p.luchetti@comune.jesi.an.it – www.aspambitonove.it
Ufficio di Promozione Sociale di Filottrano tel. 071.722.78.257

 

fine news




LABIRINTO AZZARDO: QUANDO VINCERE NON E' GIOCARE - GIOVEDI' 5 MAGGIO

Giovedì 5 maggio ore 17.30 presso auditorium nuova Banca Marche, c/o Centro Direzionale Fontedamo - Via Ghisleri n. 6 Jesi (AN)

Programma dell'evento

fine news




SE HAI CARA LA PELLE ... DA 90 ANNI LILT E' CON TE

Previeni i tumori cutanei e del seno: ti aspettiamo con consigli, maeteriale informativo e per le visite gratuite di controllo

Sabato 23 aprile, dalle ore 15,40 alle 19,30 presso il Palazzo Accorretti.

Locandina dell'evento

fine news




ASSEGNI PER IL NUCLEO FAMILIARE E DI MATERNITA' PER L'ANNO 2016

Per l’attribuzione dell’assegno per il nucleo familiare con almeno tre figli minori è possibile presentare domanda nel corso dell’anno 2016 fino al 31 gennaio 2017 mentre, per l’assegno di maternità, entro sei mesi dalla
data del parto o dall’evento di adozione o affido preadottivo.

Volantino

fine news




CONTRIBUTO PER GLI INTERVENTI ALLA FAMIGLIA L.R. 30/1998 - ANNUALITA' 2015 (D.D. 144/SPO DEL 24/12/2015). DELIBERA DEL COMITATO DEI SINDACI N. 2 DEL 26/01/2016

L’ASP Ambito 9 rende noto che sono aperti i termini per l’ accesso ai contributi di cui alla L.R. 30/1998 riservati alle famiglie anagraficamente residenti nei Comuni dell’ASP Ambito 9 (Apiro, Belvedere Ostrense, Castelbellino, Castelplanio, Cingoli, Cupramontana, Filottrano, Jesi, Maiolati Spontini, Mergo, Monsano, Montecarotto, Monte Roberto, Morro D’Alba, Poggio San Marcello, Poggio San Vicino, Rosora, San Marcello, San Paolo di Jesi, Santa Maria Nuova, Staffolo) per il disagio sociale ed economico.

Le domande devono pervenire presso il proprio Comune di residenza o presso l’ASP Ambito 9 ENTRO E NON OLTRE LE ORE 12:00 del 31.03.2016. In caso di invio a mezzo posta, fa fede il timbro postale
dell’uffcio accettante.

- Informativa;
- Modello di domanda;
- Dichiarazione sostitutiva atto di notorietà;

fine news




SCUOLA GENITORI

Un percorso di orientamento per genitori su tematiche specifiche dell'educazione. La sede delle serate è l'Istituto scolastico in Via M.L.King, 1. 

Il coraggio di educare; questi i temi che verranno affrontati nella prossima serata:

  • Giovedì 3 dicembre 2015 ore 20,45/23,00 IMPARARE A DIRE NO AI FIGLI. con Paolo Ragusa, Counselor e formatore CPP. il NO è la distanza che serve per aiutare ed educare i figli a cercare la loro strada. il NO CONFLITTUALE permette di alimentare la sicurezza nell'infanzie e favorire l'allontanamento nell'adolescenza.
fine news




USO LE MANI PER FARTI RIALZARE

E’ l’augurio che dedichiamo a tutte le donne del mondo.
Il 25 Novembre è la data scelta dall’ONU per commemorare il brutale assassinio avvenuto nel 1960 delle tre sorelle Mirabal, considerate esempio di donne rivoluzionarie per l'impegno con cui tentarono di contrastare il regime di Rafael Leònidas Trujillo (1930 - 1961), il dittatore che tenne la Repubblica Dominicana nell'arretratezza e nel caos per oltre 30 anni.

Il 25 novembre 1960 mentre le sorelle Mirabal si recavano a far visita ai loro mariti in prigione, furono bloccate sulla strada da agenti del Servizio di informazione militare. Condotte in un luogo nascosto nelle vicinanze furono torturate, massacrate a colpi di bastone e strangolate, per poi essere gettate in un precipizio, a bordo della loro auto, per simulare un incidente.

Per non dimenticare e con l’auspicio che ogni forma di violenza sulle donne possa essere estirpata dalla società.

Lauretta Giulioni

fine news




GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Nell'ambito delle manifestazioni per la giornata internazionale contro la violenza sulle donne il Comune di Filottrano organizza una serata dedicata alla musica e alla riflessione.

Venerdì 27 novembre al teatro Torquis ore 21.15 

BRAZIL PRA LETI 

Jazz Samba Bossanova;

Letizia Ciaccafava, voce; Ettore Togni, pianoforte, tastiere; Claudio Zappi, basso elettrico; Michele Sperandio, batteria, percussioni.

fine news




ORIZZONTE EUROPA

“Orizzonte europa” è un piccolo progetto, gestito dal comitato gemellaggi del Comune di Filottrano; il progetto si propone di indirizzare i ragazzi di età compresa tra i 18 ed 30 nelle città città gemellate con il nostro comune: Raon l’Etape e Kuppenheim.


Se sei un ragazzo che vuole “cambiare aria”, conoscere una nuova cultura, fare uno stage lavorativo, esercitarsi con la lingua tedesca e francese, ti aiutiamo noi a trovare gli strumenti per farlo.


Il comitato gemellaggi si preoccuperà di trovarti un alloggio nelle famiglie e di trovarti un posto dove poter fare lo stage secondo le tue attitudini.


Per iscriverti alla lista manda una lettera di presentazione e il tuo cv all’indirizzo g.accorroni@comune.filottrano.an.it

 

fine news




APERTURA SPORTELLO DI CONSULENZA EDUCATIVA

  • 5 Novembre dalle 15.00 alle 19.30 con Paola Cosolo Marangon;
  • 24 Novembre dalle 15.00 alle 19.30 con Paola Cosolo Marangon;
  • 3 Dicembre dalle 15.30 alle 19.30 con Lorella Boccalini

Per prendere appuntamento allo sportello di consulenza rivolgersi all'Associazione Gioia di Vivere al numero 347.76.53.534 o inviare una mail a info@assogioiadivivere.it 

Lo sportello di consulenza si svolge presso l’Istituto Comprensivo di Filottrano ed è rivolto a tutto il territorio.

fine news




SCUOLA GENITORI - GIOVEDI' 5 NOVEMBRE 2015

Un percorso di orientamento per genitori su tematiche specifiche dell'educazione. La sede delle serate è l'Istituto scolastico in Via M.L.King, 1. 

Il coraggio di educare; questo il tema che verrà affrontato nella giornata di giovedì 5 novembre:

  • Giovedì 5 novembre 2015 ore 20,45/23,00 IL CORAGGIO DI EDUCARE: il bisogno dei figli di avere genitori con un progetto educativo con Paolo Ragusa, Counselor e formatore CPP. Lasciare intravedere il futuro dipende dai genitori. Bisogna creare le condizioni perchè i figli possano desiderare e realizzare il loro progetto personale.
fine news




ATTIVA ... A TEMA

Domani, mercoledì 28 ottobre 2015, ci saà l'ultimo dei 3 appuntamenti del progetto Attiva a tema con il seguente programma:

- MENOPAUSA E ANDROPAUSA... ACCETTARE IL CAMBIAMENTO
Relatori: Dott.ssa Elisabetta Bini, ginecologa - Dott. Vincenzo Ferrara, urologo
28/10/2015 dalle ore 18.00 alle ore 19.30
Palazzo Accorretti - Via Roma, 15 - Filottrano

fine news




ATTIVA ... A TEMA

Il progetto vi propone di partecipare a 3 incontri tematici dove in compagnia di esperti si parlerà di:

- DIETA MEDITERRANEA & SALUTE: UN BINOMIO VINCENTE
Relatrice: Dott.ssa Letizia Saturni - Health Coach Professionista
13/10/2015 - dalle ore 17.30 alle ore 19.00
Auditorium dell'Istituto Comprensivo in Via M.L. King, 1 - Centro per la famiglia Filottrano

- PREVENIRE MEGLIO CHE CURARE... MANGIA, MUOVITI E MANTERRAI LA SALUTE
Relatrice: Dott.ssa Letizia Saturni - Health Coach Professionista
19/10/2015 dalle ore 21.00 alle ore 22.30
Palazzo Accorretti - Via Roma, 15 - Filottrano

- MENOPAUSA E ANDROPAUSA... ACCETTARE IL CAMBIAMENTO
Relatori: Dott.ssa Elisabetta Bini, ginecologa - Dott. Vincenzo Ferrara, urologo
28/10/2015 dalle ore 18.00 alle ore 19.30
Palazzo Accorretti - Via Roma, 15 - Filottrano

fine news




COME CONTRASTARE IL GIOCO D'AZZARDO PATOLOGICO

Stati generali sul gioco d'azzardo, la società si interroga su COME CONTRASTARE IL GIOCO D'AZZARDO PATOLOGICO, analizzando i nodi più critici della situazione italiana, condividendo strumenti utili per chiedere interventi legislativi significativi a garanzia della legalità, riconfermando l'impegno rispetto ad iniziative nella prevenzione e nel contrasto al gioco eccessivo e patologico.

Lunedì 5 ottobre 2015, dalle ore 9.00 alle ore 17.30 Sala della Città Metropolitana - Via Vivaio, I - Milano

- Programma dell'evento

 

fine news




FESTA DEI NONNI: DOMENICA 4 OTTOBRE 2015 ORE 16.30

FESTA DEI NONNI

Domenica 4 Ottobre 2015 alle ore 16.30 presso il Cinema Teatro "Torquis"

Spettacolo teatrale della Compagnia "I Circondati" dal titolo Tri-Quater.

Ingresso gratuito. Tutti i Cittadini, soprattutto nonni e nipoti sono invitati a partecipare!

fine news




DOMANDA DI ACCESSO ALL'ASSEGNO DI CURA PER ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI - ANNO 2015

Ai sensi della DGR 328/2015 sono destinari dell'assegno di cura le persone anziane non autosufficienti residenti nell territorio dei Comuni dell'Ambito Territoriale Sociale IX, le cui famiglie attivano interventi di supporto assistenziale gestiti direttamente dai familiari o attraverso assistenti familiari in possesso di regolare contratto di lavoro.

Le domande dovranno essere presentate dal 15 luglio al 28 agosto 2015.

Occore munirsi dell'ISEE ordinario.

Allegati:

fine news




ESTATE SICURA - COME VINCERE IL CALDO Consigli per affrontare le ondate di calore

Gli effetti delle ondate di calore sulla salute si manifestano quando il sistema di regolazione della temperatura del nostro corpo non riesce a disperdere il calore eccessivo attraverso il sudore.

Una serie di semplici abitudini e precauzioni possono contribuire notevolmente a ridurre gli effetti nocivi delle ondate di calore sulla salute.

- Evitare di uscire nelle ore più calde

- Rinunciare agli sforzi sotto il sole

- Bere molto, ma fuori dai pasti per non bloccare la digestione, evitando bevande troppo fredde

- Per chi ha un’intensa sudorazione è necessario assumere sali minerali (frutta e verdura)

- Evitare il più possibile alcolici

- Seguire una dieta ricca di cibi semplici, di frutta e di verdura. Privilegiare il pesce e la carne Magra

- Vestirsi con abiti leggeri, larghi, di tessuti non sintetici e possibilmente di colore chiaro,

- Non dimenticare un berretto in testa

Per eventuali emergenze o necessità vi segnaliamo alcuni numeri di telefono che possono essere utili :

Studi medici di Filottrano

  • Dr. AMICI Piero Luigi................071 722 09 42
  • Dott.sa BROCANI Paola..........071 722 35 75
  • Dr. GIUSTINI Sergio................071 722 18 76
  • Dr. LITARGINI Patrizio.............071 722 00 29
  • Dr. PETRINI Giampaolo...........071 722 24 91
  • Dr. PEZZUOLI Fabio................071 722 14 46
  • Dr. ROCCHI Emanuela............366 1579181
  • Dr. TIBERI Aldo........................071 722 35 61
  • Dott.sa VASILE Nicolina...........071 722 09 42
  • Dr. ZINGARETTI Giancarlo......071 722 25 95

SOCCORSO PUBBLICO...................113

CARABINIERI....................................112

EMERGENZA SANITARIA................118

POLIZIA MUNICIPALE.......................347 60 27 108 (feriali: 7.30-19.30 festivi: 8.00-20.00)

GUARDIA MEDICA............................fisso 071 722 79 29   cellulare 335 34 08 93

Per particolari necessità di accompagnamento, commissioni varie, spostamenti sul territorio comunale e per eventuali consigli su come affrontare il caldo, si possono contattare i seguenti Servizi:

  • Operatori Servizi Sociali del Comune di Filottrano 071-72278231, 071-72278225 e 071-72278257 (orari Ufficio)
  • Volontari del Servizio “Telefono Amico” 071-7222388 - Vicolo Beltrami,5 orario di apertura: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9.00 alle 11.30
  • Volontari della Protezione Civile ai numeri 331-8941331 / 329 59 23 752

Per ulteriori informazioni:

  • PROGETTO HELIOS numero verde (attivo 24h) 800-450-020, e-mail: progettohelios@sanita.marche.it;
  • Bollettino biometeorologico può essere consultabile giornalmente sul sito della Protezione Civile Regione Marche “www.protezionecivile.marche.it” alla sezione “meteo-bollettini biometeo regionale e ondate di calore per Ancona”
  • Sala Operativa Unificata Permanente della Protezione Civile, attivo 24h, è 840-001-111.
fine news




Offerte di Lavoro Aziende Private riservate ai soggetti disabili (L.68/99) - Offerte valide fino al giorno 30/07/2015

Azienda operante nel settore “Attività sportiva nelle piscine”, con sede a Ferrara
(sede di lavoro Jesi-Moie), dovendo ottemperare agli obblighi di cui alla legge 68/99 (Norme per il diritto al lavoro dei disabili), ricerca lavoratore con le seguenti qualifiche:

Assistente bagnante (è richiesto il possesso del relativo brevetto)

Il servizio di preselezione è rivolto alle persone iscritte negli elenchi provinciali di cui all’art. 8 (disabili) della legge 68/99, con priorità per gli iscritti c/o il Centro per l’Impiego e la Formazione di Jesi; solo in caso di assenza di adesioni verranno prese in considerazione le candidature degli iscritti agli altri centri per l’impiego.

Gli interessati a questa offerta, regolarmente iscritti negli elenchi art. 8 della legge 68/99, con proprio curriculum professionale e copia di un valido documento di riconoscimento, possono rivolgersi al Centro per l’Impiego e per la Formazione di Jesi, entro il 30/07/2015.

L’Ufficio segnalerà all’azienda richiedente esclusivamente i candidati che risultino in possesso di tutti i requisiti richiesti.

Il datore di lavoro resta titolare esclusivo della facoltà di scelta della persona da assumere e quindi della valutazione dei candidati. Il datore di lavoro privato non è tenuto a sottoporre a selezione tutti i candidati segnalati dall’Ufficio.

Aleggati:

fine news




UN'ESTATE AL MARE - DAL 1 LUGLIO AL 31 LUGLIO

Anche quest'anno riprende il servizio di trasporto pubblico con la CONEROBUS di Ancona per la tratta Filottrano - Porto Recanati nei giorni dal lunedì al sabato. 

Itinerario ed orari:

ANDATA:
- partenza: ore 7.45 dall'autostazione di Filottrano (con transito a Padiglione);
arrivo: ore 8.30 a Porto Recanati (zona foce del Musone);

RITORNO:
- partenza: ore 12.30 da Porto Recanati (con transito a Padiglione);
- arrivo: ore 13.15 a Filottano presso l'autostazione;

N.B. Gli interessati dovranno munirsi di biglietto per il viaggio da acquistare presso le rivendite autorizzate.

fine news




OPERA BORDERLINE - QUANDO IL GRIGIO SI TINGE DI SFUMATURE

VENERDI 19 GIUGNO 2015 - ORE 21.00 in PIAZZA DANTE

Performance pittorica a cura del Servizio Sollievo di Filottrano

- Juri Lorenzetti
- Andrea Marconi
- Bob Money
- Sergio Osimani
- Luciano Zannini

Musica:

BUMBLE BEE (acoustic blues)

fine news




IL BELLO E IL BUONO DI FILOTTRANO E DELLE MARCHE

Sono 27 le eccellenze dell’artigianato artistico, dell’agroalimentare e della moda in viaggio verso il Fuori Expo della Confartigianato. 8 da Filottrano.

Dai prodotti tipici alle stoffe eccellenti, dai gioielli all’estro creativo degli “stornelli” della tradizione. Parte da Filottrano la carovana marchigiana del “Fuori Expo” della Confartigianato.

L’iniziativa è stata presentata presso il Palazzo Comunale di Filottrano alla presenza del Sindaco avv. Lauretta Giulioni e del coordinatore del progetto Fuori Expo Confartigianato Gilberto Gasparoni oltre che di una nutrita rappresentanza delle imprese aderenti.

Sono in tutto 27 le imprese delle Marche che animeranno dal 28 maggio al 2 giugno l’Italian Makers Village di Milano lo spazio espositivo “Fuori Expo” ampio 1800 mq, allestito nella centralissima via Tortona dalla Confartigianato, una vetrina esclusiva che ospiterà a rotazione oltre mille piccole imprese da tutta Italia, di tutte le tipologie, dove potranno esporre e vendere i propri prodotti con eventi, iniziative di carattere culturale, mostre ai visitatori dell’Esposizione universale.

Di queste 27 attività marchigiane, 8 provengono da Filottrano e condensano in esse le peculiarità, lo spirito e le tipicità del sistema Marche. Sono: M.M. Gioielli (produzione artigianale di gioielli); Creazioni Baleani (abiti di qualità sartoriale); Tamantini (Confezioni abbigliamento accessori); EuroIstal (Carpenteria in legno); Gruppo Folk “Quelli Dell’Ara”; Gianco Santoni (Spezie ed erbe aromatiche); Paricop (pelletterie e abbigliamento); Il Biroccio (cooperativa agroalimentare), coordinate dal Comune di Filottrano che sarà presente con un suo stand al Fuori Expo.

Queste imprese e tutte le attività coinvolte dalla Confartigianato nella Regione che saranno presenti al “Fuori Expo” porteranno a Milano e al mondo intero il meglio della produzione marchigiana, dalla moda, borse, calzature, accessori, dall’artigianato artistico, con gioielli e lavorazioni pregiate, fino alle tante tipicità agroalimentari: salumi, pasta, cioccolato artigianale, spezie e erbe aromatiche.

Oltre a proporre agli stand i propri prodotti le attività marchigiane del “Fuori Expo” saranno protagoniste anche di speciali eventi come “L’arte della Calligrafia” con dimostrazioni pratiche dell’arte amanuense, degustazioni, esibizioni itineranti del Gruppo Folk “Quelli Dell’Ara” di Filottrano appassionati, nipoti e pronipoti, degli storici suonatori cantanti e ballerini di Filottrano che riportano in vita le nostre più vere tradizioni, e “Polenti-Amo” con la preparazione della polenta girata a mano e l’utilizzo di prodotti della campagna marchigiana

fine news




A 100 ANNI DALLA GRANDE GUERRA VARIAZIONE DELLA MANIFESTAZIONE DELLE ORE 18

Lo spettacolo MUSICO-TEATRALE "La Grande Guerra"  previsto per le 18 di domenica non si svolgerà più nella Sala Consiliare ma nella Chiesa di S.Francesco allo stesso orario

Partecipano: il Coro “Francesco Tomassini” diretto dal M° Mirco Barani, il Corpo Bandistico “La Centenaria Società Concertistica” di Serra De’ Conti, la Voce recitante Luca Violini. Con la collaborazione del Corpo Bandistico Città di Filottrano e del Circolo Don Milani.

fine news




MANOVRE SALVAVITA PEDIATRICHE

La Croce Rossa Italiana da sempre si occupa di formazione e di educazione sanitaria promuovendo  su tutto il territorio nazionale percorsi informativi e/o formativi, in base alle linee guida internazionali sulle Manovre Salvavita, semplici manovre che possono fare la differenza.  

Il Progetto delle Manovre Salvavita Pediatriche racchiude quei percorsi, formativi e/o informativi, che tendono, in modo coordinato, ad aiutare ciascun individuo o gruppi di persone che sono a contatto con i soggetti in età pediatrica a conoscere, ad acquisire e saper eseguire azioni e modificare i propri comportamenti per mantenere e/o migliorare la salute dei bambini. 

Organizzate dalla Croce Rossa e dal Rotary Club di Osimo si svolgeranno Sabato 18 aprile al Palabaldinelli di Osimo due sessioni formative con il seguente orario 15-17 e 17.30-19.30 

fine news




FILOTTRANO CITTA' SICURA

Nell'ambito delle attività che l'Amministrazione ha predisposto per aumentare la sicurezza nel territorio per giovedì 16 aprile alle ore 21.15 presso la sala Consiliare del Comune è organizzato un incontro dibattito sulla prevenzione e la lotta alla microcriminalità. 

Interverranno oltre al Sindaco Giulioni, il capitano Raffaele Coltorti comandante della compagnia dei Carabinieri di Osimo e il Maresciallo Valeriano Mazzocco comandante della stazione dei carabinieri di Filottrano che illustreranno le buone pratiche e le norme da adottare sulla sicurezza. 

L'incontro fa seguito alle attività di osservazione e segnalazione nel territorio avviate da gennaio con i volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Filottrano.

Vista l'importanza degli argomenti trattati l'incontro sarà trasmesso anche in diretta streaming su: www.efferadio.radio12345.com ascoltabile anche da dispositivi mobili scaricando l'app Listen2Myradio su Play store e Apple store.

 

fine news




CENTRO PER LA FAMIGLIA DI FILOTTRANO: CALENDARIO APRILE 2015

Il centro per la famiglia sarà aperto tutti i martedì dalle ore 18.00 alle ore 20.00 e sarà gestito dall'associazione di volontariato "Gioia di vivere", con la presenza di figure professionali.

Lunedì 13 aprile 2015 dalle ore 20.45 alle ore 23.00: scuola per genitori "Meglio regole che ordini; senza regole non c'è autonomia" con Paola Cosolo Maragon, consulente e formatrice CPP.

Martedì 14 aprile 2015 dalle ore 18.00 alle ore 20.00: incontro sul tema "Famiglia, Mediazione familiare e violenza di genere" con l'Avv. Agnese Focante, volontaria dell'associazione Gioia di Vivere.

Martedì 28 aprile 2015 dalle 18.00 alle 20.00: "Il giorno dei nonni" spazio d'incontro e racconto tra nonni, nonne e bambini.

Il laboratorio artistico saà presente tutti i marted' dalle 18.00 alle 20.00 con Eleonora Pieroni, Maestra d'Arte, volontaria dell'Associazione Gioia di Vivere: rivolto ai bambini e ai ragazzi dagli 0 ai 18 anni presenti con le loro famiglie agli incontri del Centro. Lo scopo è di intrattenerli e coinvolgerli in attività ludo-artistiche e manuali per tutta la durata dell'incontro.

Gli incontri sono rivolti a tutta la cittadinanza.

Contattaci !

347.76.53.534 - www.assogioiadivivere.it

fine news




PRESENTAZIONE UN REGALO UTILE

fine news




SCUOLA GENITORI

Un percorso di orientamento per genitori su tematiche specifiche dell'educazione. La sede delle serate è l'Istituto scolastico in Via M.L.King, 1. 

Il coraggio di educare; questi i temi che verranno affrontati nelle prime tre serate:

  • Martedì 17 marzo 2015 ore 20,45/23,00 TOCCA A TE PAPÀ! Il ruolo del padre nella coppia educativa. con Paolo Ragusa, Counselor e Formatore CPP. La figura del padre è molto cambiata: fortunatamente il “padre padrone” è quasi scomparso, ma le relazioni educative si sono progressivamente maternalizzate neutralizzando la funzione paterna. Il ruolo del paterno è però determinante per una crescita autonoma dei figli.
  • Lunedì 13 aprile 2015 ore 20,45/23,00 MEGLIO REGOLE CHE ORDINI: SENZA REGOLE NON C’È AUTONOMIA con Paola Cosolo Marangon, Consulente e Formatrice CPP Come aiutare i bambini a sviluppare una mappa regolativa del vivere, stimolare crescita attiva e insegnare loro a orientarsi nel mondo?
  • Lunedì 11 maggio 2015 ore 20,45/23,00 SEMPRE CONNESSI. I COMPITI GENITORIALI NELL’ERA DIGITALE. con Paola Cosolo Marangon, Consulente e Formatrice CPP Si tratta di regolare e non di proibire. Il digitale non è uno strumento ma un’esperienza che cambia il modo di stare con gli altri edi utilizzare il tempo e lo spazio.
fine news




INAUGURAZIONE CENTRO PER LA FAMIGLIA

Martedì 17 marzo alle 20.30 presso l’Auditorium dell’Istituto Comprensivo in via M.L. King 1 si Inaugura il Centro per la Famiglia.

Il Centro si rivolge alle famiglie con figli tra gli 0 e i 18 anni, alle coppie di genitori e ai fidanzati. Sarà aperto tutti i martedì dalle ore 18 alle ore 20. 

Queste le principali finalità:

  • Punto di informazione rapido e aggiornato, per avere notizie utili sui vari servizi, sulle attività e sui progetti del territorio;
  • Sostegno alle competenze genitoriali attraverso interventi di ascolto, colloquio, consulenza educativa e laboratoriale, confronto tra coppie e famiglie, in particolare ponendo l’attenzione su eventi critici e su fasi problematiche della vita familiare;
  • Sviluppo delle risorse familiari e comunitarie, con particolare attenzione ai nuclei mono genitoriali e/o multiproblematici. Il Centro rappresenta un luogo d’incontro e confronto, tra genitori, insegnanti, educatori.
  • Integrazione con le attività dei servizi sociali ed educativi territoriali e specialistici, finalizzata alla prevenzione del disagio familiare e infantile e alla tutela dei bambini e dei ragazzi; 
  • Valorizzazione e promozione del volontariato e dell’associazionismo familiare;
  • Garantire l’integrazione con famiglie residenti in un Ambito Territoriale diverso ove insiste il Centro.
fine news




LE PAROLE E LE ALI

Giovedì 12 Marzo 2015 al Cinema Teatro Torquis omaggio a Pier Paolo Pasolini con Massimo Raffaeli e le musiche di Marino e Sandro Severini GANG.

La serata si svilupperà attraverso letture scelti e selezionate dal critico saggista Massimo Raffaeli e brani musicali interpretati da Marino e Sandro Severini un omaggio ad una delle figure intellettuali più ricche e controverse del 900 italiano

fine news




50° ANNIVERSARIO CENTRO DIURNO SOLLIEVO

Venerdì 6 febbraio 2015, presso palazzo Accorretti, alle ore 17.45

Locandina

fine news




AGEVOLAZIONI MUTUO PRIMA CASA, COME ACCEDERE ALLA GARANZIA STATALE

Da questo dicembre ottenere un finanziamento per l’acquisto della casa sarà un po’ più semplice. Lo Stato ha, infatti, messo a punto il Fondo di Garanzia per la prima casa del Ministero dell’Economia, volto alla concessione di garanzie nella misura massima del 50 per cento della quota capitale di mutui ipotecari, di ammontare non superiore a 250mila euro, per l’acquisto (ovvero l’acquisto con interventi di ristrutturazione e accrescimento di efficienza energetica) di immobili, non di lusso, da adibire ad abitazione principale.

Potranno richiedere l’accesso al fondo coloro che, alla data di presentazione della domanda di mutuo, non siano proprietari di altri immobili ad uso abitativo salvo quelli acquistati per successione mortis causa, anche in comunione con altri successori, e in uso a titolo gratuito a genitori o fratelli.

Il Fondo è rivolto principalmente alle giovani coppie (dove almeno uno dei due componenti non abbia superato i 35 anni); ai nuclei familiari monogenitoriali con figli minori; ai giovani di età inferiore ai 35 anni titolari di un rapporto di lavoro atipico; ai conduttori di alloggi di proprietà degli IACP, comunque denominati.

Il modulo per richiedere a una delle banche convenzionate l’accesso al Fondo è disponibile online, sul sito del Dipartimento del Tesoro. Scarica il modulo
Una volta compilato dovrà essere presentato direttamente ad una delle banche aderenti che provvederà a inviare alla Concessionaria dei servizi assicurativi pubblici (Consap), la società pubblica incaricata della gestione delle domande, la richiesta di accesso alle garanzie. L’elenco delle banche aderenti è consultabile sul sito dell’Associazione bancaria italiana o su quello della Consap.

fine news




INTERVENTI A FAVORE DELLA FAMIGLIA

Con riferimento alla deliberazione di Giunta Comunale n. 210 del 26/11/2014 si rende noto che sono aperti i termini per l'accesso ai contributi riservati alle famiglie anagraficamente residenti a Filottrano, per i seguenti interventi:

- disagio sociale e/o economico;
- nascita ed adozione di figli nell'anno 2014;
- polizza assicurativa per la copertura dei rischi infortunistici del componente della famiglia che svolge il lavoro domestico in via esclusiva;

SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: 31/12/2014

Allegati:

- Volantino completo (pdf);
- atto notorio (doc);
- atto notorio (pdf);
- modello di domanda (doc);
- modello di domanda (pdf);

fine news




MEMORIE DI UNA STAGIONE INQUIETA

Il 4 dicembre 2014 alle ore 16.30  presso l’Archivio di Stato di Macerata in Corso Cairoli 175 Incontro di studio in ricordo di Glauco Luchetti dal titolo:

Memorie di una stagione inquieta, l’archivio Beltrami fra età napoleonica e e restaurazione

Introducono Maria Grazia Pancaldi e Marzia Luchetti 

fine news




UNITRE INAUGURAZIONE 20° ANNO ACCADEMICO

Per l'inaugurazione del 20° anno accademico dell'università delle tre età, sabato 22 novembre 2014 presso la Sala Consiliare del Comune alle ore 16.30 concerto lirico "Opera....che Passione" le più belle melodie del melodramma.

Partecipano i solisti dell'Accademia d'Arte Lirica di Osimo al pianoforte Alessandro Benigni  

fine news




UN SMS PER SEGNALARE SPACCIO DI DROGA E BULLISMO

43OO2, questo il numero messo in campo dal Minístero dell'Interno per contrastare i fenomeni del bullismo e dello spaccio di droga nelle scuole. 

Tutti i cittadini, infatti, potranno usufruire dell'ulteriore servizio semplicemente inviando un sms al 43002, avendo cura di anteporre al messaggio il nome del capoluogo di Provincia per esteso e una breve descrizione che ponga in risalto la natura della segnalazione corredando il tutto di ogni altro eventuale elemento utile alla conseguenziale attività d'intervento.

Il sistema invierà al cittadino un sms automatico di riscontro che riporterà: "LA SEGNALAZIONE E’ STATA PRESA IN CARICO" In automatico il messaggio sarà inoltrato alla Questura competente per la Provincia segnalata; da qui l'inderogabile necessità di anteporre il nome per esteso del capoluogo.

In caso contrario, cioè qualora non venisse indicata la provincia o non venisse indicata come prima parola, al cittadino perverrebbe un messaggio d'errore con invito a riformulare il messaggio anteponendo la provincia.

Immediatamente dopo la presa in carico della segnalazione, presso la Sala Operativa della Questura l'operatore vizualizzerà la richiesta d’intervento e provvederà ai conseguenziale smistamento alle forze di polizia territorialmente competenti.

fine news




ATTIVO UN SITO INFORMATIVO DELLA REGIONE PER LE FAMIGLIE INTERESSATE DALL’ALZHEIMER

L’Alzheimer è una patologia neurodegenerativa che ha un pesante impatto sulla salute e sulla qualità della vita dei pazienti e delle loro famiglie. Nelle Marche, per via dell’eccezionale longevità della popolazione regionale, si stima che più di 8000 famiglie siano esposte alle gravi conseguenze di questa patologia.

La regione Marche ha realizzato il progetto UP-TECH, finanziato oltre che dalla Regione anche dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali con il Fondo per le non Autosufficienze 2010. Il progetto ha visto la partecipazione dell’INRCA in qualità di ente coordinatore/referente scientifico per la sperimentazione, e la stretta collaborazione tra le strutture dell’ASUR Marche e i cinque Ambiti Territoriali. La sperimentazione ha coinvolto su tutto il territorio regionale 450 soggetti affetti da demenza di tipo Alzheimer e le loro famiglie, con l’obiettivo di garantire a questi soggetti un’adeguata permanenza a domicilio e migliorare la loro qualità di vita.

Nell’ambito del progetto è stato predisposto il sito http://uptech.regione.marche.it/ con l'obiettivo di illustrare i risultati delle attività progettuali e al tempo stesso informare gli utenti circa i loro diritti, le unità di valutazione dell’Alzheimer, i servizi residenziali e semi-residenziali, l’elenco “assistenti familiari” e le Associazioni dei familiari, presenti nella regione Marche. Sul sito è anche consultabile un vademecum per l’assistenza familiare di anziani affetti da Alzheimer.

Per facilitare l’accesso a questo importante sito da parte delle famiglie interessate dalla patologia il link della iniziativa uptech verrà inserito in modo permanente nel menu di sinistra del sito comunale sotto la voce “Servizi Sociali” Alzheimer UpTech-R.Marche.

fine news




Avviso al pubblico per la concessione di contributi a favore degli studenti, anche con disabilità, delle Scuole Secondarie di primo e secondo grado (ex medie inferiori e superiori) - Anno scolastico 2013-2014

Regione MarcheDestinatari degli interventi di cui al presente bando sono gli studenti, anche con disabilità, che hanno frequentato le scuole secondarie di primo e secondo grado, statali e paritarie nell’a.s. 2013/2014 in possesso dei requisiti di ammissione di seguito specificati ed in relazione alle spese sostenute. Le informazioni complete sono ricapitolate nel bando allegato.


SCADENZA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE: 14 NOVEMBRE 2014

Allegati e link:

fine news




CONTRIBUTI FINALIZZATI ALLA TUTELA DELLA MATERNITA' E DELL'INFANZIA - ANNO 2014

Contributi tutela maternità e infanziaL’Azienda ASP Ambito 9 assegna contributi finalizzati al sostegno della maternità e dell’infanzia sulla base di un bando approvato dal Comitato dei Sindaci con deliberazione n. 16 del 16.09.2014.

I beneficiari devono essere residenti nei seguenti Comuni dell’Ambito:

Belvedere Ostrense, Castelbellino, Castelplanio, Cupramontana, Filottrano, Jesi, Maiolati Spontini, Mergo, Monsano, Montecarotto, Monte Roberto, Morro D’Alba, Poggio San Marcello, Rosora, San Marcello, San Paolo di Jesi, Santa Maria Nuova, Staffolo.

Le domande devono essere presentate presso i propri Comuni di residenza ENTRO E NON OLTRE IL 07.11.2014

Allegati e link:

fine news




BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI AD INTEGRAZIONE DEI CANONI DI LOCAZIONE PER L'ANNO 2014, AI SENSI DELLA L. 431/98 E DELLA L.R. N. 36/2005

Bando sostegno locazioni 2014Il presente bando, approvato con Determinazione del Responsabile  dell’Area III n. 168 del 25/09/2014, è rivolto a chi ha residenza anagrafica in alloggio in affitto,  per il quale richiede il contributo a sostegno del canone,   ed in possesso  dei requisiti più avanti descritti.

Scadenza per la presentazione delle domande: 03/11/2014

Ulteriori informazioni negli allegati (bando e domande)

Allegati e link:

fine news




FESTA DEI NONNI: DOMENICA 23 OTTOBRE 2016 ORE 18.00

FESTA DEI NONNI

Domenica 23 Ottobre 2016 alle ore 18.00 presso il Ristornate Hotel Sette Colli di Filottrano

Il programma prevede:

- Saluto delle Autorità;
- Recita poesie degli alunni dell'Ist. Comprensivo di Filottrano;
- Spettacolo di Animazione dell'Associazione "Gioia di vivere";
- Rinfresco;
- Musica con "Roberto e Francesca" e ballo per tutti i presenti.

Ingressso gratuito. Tutti i cittadini, soprattutto nonni e nipoti sono invitati a partecipare !

fine news




GIOCATORI D'AZZARDO PATOLOGICI E SERVIZI BANCARI - LE INDICAZIONI DI BPER BANCA PER TUTELARE LA FAMIGLIA DEL GIOCATORE PATOLOGICO

Le banche e i familiari dei giocatori d’azzardo patologici hanno un problema comune: controllare e contenere i comportamenti di spesa di chi è affetto da GAP (Gioco d’Azzardo Patologico), al fine di proteggere il tenore di vita della famiglia nel rispetto delle norme creditizie, della tutela della riservatezza e del segreto bancario.

La banca stessa ha interesse a contrastare il GAP non solo per ragioni etiche legate alla Responsabilità Sociale d’Impresa, ma anche perché un istituto di credito:

- per tutelare la propria reputazione ha la piena facoltà di selezionare i clienti in base alla moralità dei loro comportamenti
- non può vedere con favore clienti che compromettono la loro vita, dilapidando il loro patrimonio oppure diventando insolventi (facendone pagare le conseguenze al proprio nucleo familiare)
- non può approvare che propri clienti – per problemi di gioco – perdano il lavoro o la loro attività, restando così senza fonti di reddito o addirittura finendo nelle mani degli usurai.

- download vademecum

fine news




A 100 ANNI DALLA GRANDE GUERRA

A 100 dalla Grande Guerra, Domenica 24 maggio 2015 L'Amministrazione Comunale invita all'evento "La voce della memoria"

Ore 10.30, Salone d'onore Palazzo Accorretti
Presentazione del volume "Trame disperse" a cura del prof. Marco Severini dell'Università degli studi di Macerata. Esperienze di viaggio, di conoscenza e combattimento della Grande Guerra (1914-1918)

Ore 18.00, Sala Consiliare
Spettacolo MUSICO-TEATRALE "La Grande Guerra"

Partecipano: il Coro “Francesco Tomassini” diretto dal M° Mirco Barani, il Corpo Bandistico “La Centenaria Società Concertistica” di Serra De’ Conti, la Voce recitante Luca Violini.

Con la collaborazione del Corpo Bandistico Città di Filottrano e del Circolo Don Milani.

fine news




VIDEO SPOT SUL GIOCO D'AZZARDO

fine news




UN'ESTATE AL MARE - DAL 1 LUGLIO AL 31 LUGLIO

Anche quest'anno riprende il servizio di trasporto pubblico locale con la CONEROBUS di Ancona per la tratta Filottrano - Porto Recanati nei giorni dal lunedì al sabato. 

Itinerario ed orari:

ANDATA:
- partenza: ore 7.45 dall'autostazione di Filottrano (con transito a Padiglione);
arrivo: ore 8.30 a Porto Recanati (zona foce del Musone);

RITORNO:
- partenza: ore 12.30 da Porto Recanati (con transito a Padiglione);
- arrivo: ore 13.15 a Filottano presso l'autostazione;

N.B. Gli interessati dovranno munirsi di biglietto per il viaggio da acquistare presso le rivendite autorizzate.

fine news




VOUCHER IDRICO ANNO 2016 - AGEVOLAZIONI A FAVORE DELLE UTENZE DEBOLI DEL SERVIZIO IDRICO

L'AAto 3 Macerata ha approvato il nuovo Regolamento di agevolazioni tariffarie, valido su tutto il territorio dell'Ambito, volto a sostenere gli utenti del Servizio Idrico in condizioni di disagio sociale/economico. 

CHI PUO’ RICHIEDERE L’AGEVOLAZIONE 
L’agevolazione può essere richiesta esclusivamente da intestatari di utenze domestiche residenti o da nuclei familiari residenti in un’unità abitativa all’interno di un’utenza condominiale. 

REQUISITI 
Residenza anagrafica nel Comune di FILOTTRANO, essere titolari di un regolare contratto di fornitura di acqua ed avere un indicatore ISEE del nucleo familiare non superiore a € 16.000. 

QUANTO VALE IL VOUCHER IDRICO 
Agli utenti che rientrano nella graduatoria comunale verrà consegnato un voucher idrico del valore di € 100,00 spendibile unicamente come sconto sulla bolletta del servizio idrico. 

TERMINI E MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE 
L’utente, entro il 30.07.2016, deve presentare al Comune specifica richiesta, secondo il modello predisposto. 

RICHIESTE ED INFORMAZIONI 
Il regolamento dell’iniziativa e il modello di richiesta sono disponibili presso gli uffici comunali e possono essere scaricati dal sito dell’AAto 3 Macerata www.ato3marche.it e dal sito del Comune www.comune.filottrano.an.it Per informazioni contattare L’Ufficio di Promozione Sociale al numero 071-72278257 e l’Ufficio Servizi Sociali al numero 071-72278225 o via mail all’indirizzo info@comune.filottrano.an.it

- modulo utenza domestica residente;
- modulo utenza condominiale;

fine news




DOMANDA DI ACCESSO ALL'ASSEGNO DI CURA PER ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI ANNO 2016 (delibera di Giunta Regionale n. 328 del 20/04/2015)

Di seguito sono dispobili le informazioni ed  i modelli per la presentazione della domanda di accesso all'assegno di cura per anziani non autosufficienti per l'anno 2016.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il giorno: 11 luglio 2017

- bando;
- domanda;
- ricevuta presentazione domanda;

fine news




SCUOLA GENITORI

Un percorso di orientamento per genitori su tematiche specifiche dell'educazione. La sede delle serate è l'Istituto scolastico in Via M.L.King, 1. 

Il coraggio di educare; questi i temi che verranno affrontati nelle prime tre serate:

  • Venerdì 9 ottobre 2015 ore 20,45/23,00 URLARE NON SERVE A NULLA, COMUNICARE BENE CON I PROPRI FIGLI. Con Daniele Novara, Pedagogista, Direttore del CPP. Essere genitori efficaci, genitori in grado di ascoltare, di vivere la dimensione relazionale affettiva, di sapere stare nei conflitti con i figli senza colpevolizzarsi e riuscendo a dare delle regole sostenibili, è una competenza da costruire giorno per giorno.
  • Giovedì 5 novembre 2015 ore 20,45/23,00 IL CORAGGIO DI EDUCARE: il bisogno dei figli di avere genitori con un progetto educativo con Paolo Ragusa, Counselor e formatore CPP. Lasciare intravedere il futuro dipende dai genitori. Bisogna creare le condizioni perchè i figli possano desiderare e realizzare il loro progetto personale.
  • Giovedì 3 dicembre 2015 ore 20,45/23,00 IMPARARE A DIRE NO AI FIGLI. con Paolo Ragusa, Counselor e formatore CPP. il NO è la distanza che serve per aiutare ed educare i figli a cercare la loro strada. il NO CONFLITTUALE permette di alimentare la sicurezza nell'infanzie e favorire l'allontanamento nell'adolescenza.
fine news




PARTE BONUS 500 EURO A DICIOTTENNI

Dal 15 settembre tutti i diciottenni delle Città italiane avranno diritto a 500 euro da spendere in cultura. E' operativo infatti 18app, il bonus nato dall'idea che per ogni euro investito in sicurezza, un euro vada investito in cultura. 

Chi ha compiuto o compirà 18 anni nel 2016 potrà per oltre un anno spendere 500 euro entrando nei musei o nelle aree archeologiche, vedendo un film, una mostra o uno spettacolo teatrale, ascoltando un concerto, comprando un libro. Un incentivo a fruire dei nostri beni culturali per i ragazzi che entrano ufficialmente nell'età adulta.

Per accedere al fondo basta registrarsi al sito www.18app.it (o www.diciottapp.it), al quale dovranno registrarsi anche gli esercenti.

fine news




ASSEGNI PER IL NUCLEO FAMILIARE E DI MATERNITA' PER L'ANNO 2015

Per l’attribuzione dell’assegno per il nucleo familiare con almeno tre figli minori è possibile presentare domanda nel corso dell’anno 2015 fino al 31 gennaio 2016 mentre, per l’assegno di maternità, entro sei mesi dalla
data del parto o dall’evento di adozione o affido preadottivo.

Volantino e domanda 

fine news